Recensioni

O11CE – Undici campioni: calciatori si nasce, sportivi si diventa


Visto con

O11CE – Undici campioni: calciatori si nasce, sportivi si diventa

Una teenovela ambientata nel mondo calcistico che parla ai ragazzi di tematiche importanti come il bullismo e l'importanza di praticare sport in modo pulito

di Karin Ebnet 4/04/2017

0

http://www.movieforkids.it/wp-content/uploads/2017/02/O11ce-once-serie-tv-disney-posati-08-wpcf_400x266.jpg

Si scrive O11ce, ma si pronunicia Once, la nuova serie tv per ragazzi. Dopo Violetta, tutta sulla musica e sul ballo, e Soy Luna, a metà tra musica e sport, Disney ha realizzato una serie interamente dedicata al calcio, lo sport preferito dai bambini (e adulti) di tutto il mondo. Senza però tralasciare il fotoromanzo che rende tutto più brillante. Così, protagonisti di O11ce – Undici campioni sono sì sportivi dotati di grande talento per il pallone che sognano di entrare un giorno in una grande squadra, ma sono anche ragazzi, che vanno a scuola, fanno amicizia, si innamorano e affrontano le difficoltà quotidiane della crescita.

O11ce-once-serie-tv-disney-05

Costantemente in bilico tra scuola e sport, O11CE segue le avventure di Gabo, un ragazzo di sedici anni di umili origini che vive per il calcio, passione che condivide con il suo migliore amico. La sua grande occasione arriva quando un talent scout della prestigiosa accademia sportiva IAD gli offre una borsa di studio e un posto nella squadra dei Falchi dorati. Il tempo di fare il borsone e salutare la nonna che lo ha cresciuto e per Gabo è l’inizio di una nuova vita, dove incontrerà amici sinceri ma anche il goleador egocentrico e presuntuoso Lorenzo, che non gli renderà la vita facile né a scuola né sul campo.

O11ce-once-serie-tv-disney-19

Pensata per un pubblico variegato, che non deve necessariamente essere soltanto quella dei ragazzi, la serie vorrebbe rivolgersi anche a un pubblico femminile grazie alla presenza nella scuola di una squadra di pallavolo composta unicamente da ragazze. In realtà il team di pallavolo è messo molto in secondo piano rispetto a quello calcistico e quindi c’è da chiedersi se può la componente degli intrighi scolastici e amorosi essere sufficiente per attirare un pubblico femminile che non sia particolarmente appassionato di pallone.

O11ce-once-serie-tv-disney-02

I ragazzi invece, soprattuto quelli più interessati al calcio, qui possono davvero trovare pane per i loro denti. I protagonisti – su tutti Mariano Gonzalez (Gabo) e Sebastian Athié (Lorenzo) – sono giovani talenti che hanno dedicato al pallone parte della loro vita e si vede, sopratutto nelle scene sportive più intense. Senza contare che per tutto il tempo della lavorazione hanno potuto contare su allenatori e supporter di professione che li hanno preparati al ruolo di calciatori.

O11ce-once-serie-tv-disney-10

Lo sport qui diventa una forte metafora sulle sfide che un ragazzo deve affrontare ogni giorni e un mezzo per approfondire tematiche importanti come la sana competizione, la determinazione di raggiungere gli obiettivi, il bullisimo e la forza dell’amicizia. Non manca neppure lo scontro generazionale e il rapporto padre e figlio, raccontato soprattutto attraverso le figure di Lorenzo e di suo padre, il direttore sportivo dell’istituto.

Una serie che non potrà che conquistare le nuove generazioni grazie a una sceneggiatura semplice e fresca che parla il linguaggio dei più giovani e che promuove lo sport in maniera sana e pulita. Perché tutti possono diventare dei campioni.

 

Vai alla scheda Serie TV

© Riproduzione riservata


This entry was posted in Senza categoria on .

Inserisci un Commento